A San Gavino torna la marcia della pace

Dopo due anni di pandemia torna l'iniziativa delle Caritas Sardegna e della diocesi di Ales Terralba

A San Gavino torna la marcia della pace
Tgr
locandina marcia Pace S.Gavino

Torna il 29 dicembre a San Gavino Monreale la XXXVI Marcia della Pace, con il titolo che riprende il messaggio di Papa Francesco “Nessuno può salvarsi da solo”. L'iniziativa è promossa dal comitato con la delegazione della Caritas Sardegna,  della Diocesi di Ales Terralba, del Centro servizio per il volontariato di Sardegna solidale, l'Unità pastorale di San Gavino e il Municipio del Medio campidano. La fiaccolata partirà subito dopo il raduno da Piazza Marconi  verso la chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù dove si terrà la veglia di preghiera presieduta da Monsignor Roberto Carboni , arcivescovo di Oristano e vescovo di Ales-Terralba. Durante la veglia per la pace troveranno spazio alcune testimonianze tra cui quelle delle comunità ucraine del territorio. 

“È insieme, nella fraternità e nella solidarietà, che costruiamo la pace, garantiamo la giustizia, superiamo gli eventi più
dolorosi” , ha scritto Papa Francesco nel  messaggio per la 56a Giornata mondiale della Pace che sarà celebrata il primo gennaio del 2023.