Cadavere scoperto in mare davanti al lungomare di Olbia

L'ipotesi è quella dell'incidente. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco. Indaga la guardia di finanza

Cadavere scoperto in mare davanti al lungomare di Olbia
Ansa
Ambulanza

Un corpo è stato recuperato in mare all'alba  davanti al lungomare via Redipuglia a Olbia. Si tratta del cadavere di un uomo di 69 anni. Una passante e un addetto alle pulizie della strada lo hanno segnalato a una pattuglia della unità cinofila della Guardia di finanza che transitava in zona. L'episodio è ancora da ricostruire, ma gli investigatori ipotizzano che l'uomo possa essere stato vittima di un incidente. Il 69enne era in bicicletta e potrebbe essere caduto incidentalmente in acqua. Le indagini sono affidate alla Guardia di Finanza. Sul posto, oltre i vigili del fuoco, anche il personale del 118 e quello della Capitaneria di porto.