Il parco di Monte Urpinu ha riaperto i cancelli

Era stato chiuso un mese fa dopo la scoperta di un focolaio di aviaria

Il parco di Monte Urpinu ha riaperto i cancelli
tgr
Una papera

È riaperto al pubblico questa mattina il parco pubblico di Monte Urpinu a Cagliari, che era stato chiuso un mese fa con ordinanza del sindaco Paolo Truzzu in seguito alla scoperta di un focolaio di influenza aviaria del ceppo H5N1. 

Un pavone tgr
Un pavone

Un episodio in seguito al quale la Asl del capoluogo aveva deciso, in via precauzionale, di abbattere oltre duecento fra gli animali, fra oche, papere, pavoni e cigni che abitavano l'area verde: una scelta, questa, duramente contestata da associazioni animaliste e gruppi di cittadini, che per giorni hanno presidiato i cancelli del parco. Solo una sessantina i volatili sopravvissuti alla misura, principalmente pavoni, che sono stati sottoposti a sorveglianza.  

Monte Urpinu tgr
Monte Urpinu

Sempre in seguito alla scoperta del focolaio, le autorità sanitarie avevano anche avviato sopralluoghi negli altri parchi cittadini, da Monte Claro all'oasi naturale di Molentargius, senza riscontrare elementi di rischio per gli animali o i cittadini.