Muore dopo pestaggio, la Procura indaga per omicidio

Gianluca Cabras era arrivato al pronto soccorso per un malore, successivamente aveva raccontato di essere stato picchiato

Muore dopo pestaggio, la Procura indaga per omicidio
ansa
tribunale cagliari

Era arrivato al pronto soccorso per un malore, solo successivamente aveva raccontato di essere stato picchiato, e per le lesioni riportate era poi morto nel giro di qualche ora. La procura di Cagliari indaga sul caso di Gianluca Cabras, 55 anni, con l'ipotesi di reato di omicidio preterintenzionale. 
Ieri è stata eseguita l'autopsia ma gli aspetti da chiarire sono ancora tanti. Venerdì sera la chiamata al 118, la corsa in ambulanza al policlinico di Monserrato e il trasferimento all'ospedale Binaghi. Sabato la morte. Cabras ha spiegato di essere stato aggredito, ma ha cambiato più volte versione, perciò il personale medico ha avvisato i magistrati.