Polizia, pallone di Messi tra i botti più pericolosi

Ritorno in piazza, strade presidiate per prevenzione a Cagliari

Polizia, pallone di Messi tra i botti più pericolosi
Tgr Rai
Polizia di Stato

C'è anche il "pallone di Messi", dal nome del giocatore e vincitore con l'Argentina dei campionati del mondo appena terminati, tra i botti più pericolosi del Capodanno 2023. Secondo gli artificieri può distruggere una stanza. Finora a Cagliari non ne sono stati sequestrati, ma occorre tenere alta l'attenzione. Riconoscerlo è facile: è una sfera quasi delle dimensioni di un pallone da calcio. Ha la miccia e può provocare molti danni. 

La Polizia invita tutti a non sottovalutare il pericolo. Soprattutto per i "fuochi" artigianali, illegali o contraffatti.

Altri consigli sempre per la sicurezza. Perché con la notte di San Silvestro la gente in giro sarà tanta: soprattutto per il ritorno del concertone a Cagliari per la presenza di Blanco. 

Dunque meglio evitare di mettersi alla guida dopo il brindisi per evitare incidenti durante il ritorno a casa dopo il veglione, rispettare i limiti di velocità e la distanza di sicurezza. Non usare il cellulare, una distrazione può essere fatale.

Le strade saranno presidiate, soprattutto per prevenzione.