Risse, spaccio e schiamazzi, chiuso locale in centro

Stop all'attività per 30 giorni

Risse, spaccio e schiamazzi, chiuso locale in centro
Ansa
ANSA

La Questura di Sassari ha chiuso un locale nel centro storico di Sassari ritenuto un ricettacolo di pregiudicati. Un luogo dove abitualmente si sono verificati risse, spaccio di droga, schiamazzi e assembramenti che in più occasioni hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Poliziotti della Squadra Polizia Amministrativa hanno effettuato un controllo sull'esercizio pubblico, durante il quale è emerso che gli avventori presenti all'interno, compreso il titolare, fossero tutti gravati da precedenti penali e di polizia, tra i quali, in particolare, gravi e reiterati delitti contro il patrimonio e nell'ambito dello spaccio di sostanze stupefacenti. Considerate anche le continue richieste di intervento dei residenti della zona il questore ha disposto la sospensione dell'attività e la chiusura del locale per 30 giorni.