Col coltello si avvicina alla casa della ex, arrestato un 41enne

Doveva stare lontano 300 metri per precedente divieto. E' stato scoperto dai Carabinieri di San Sperate

Col coltello si avvicina alla casa della ex, arrestato un 41enne
Carabinieri
Controlli dei carabinieri

I Carabinieri di San Sperate lo hanno sorpreso di notte nelle vicinanze della casa dell'ex compagna da cui doveva stare lontano almeno 300 metri. Nono solo, perché l'uomo aveva addosso vari attrezzi: cacciavite, pinze, tenaglie e un coltello a serramanico. Per questo un 41enne di San Sperate è stato arrestato in flagranza del reato di violazione del divieto di avvicinamento all'abitazione e ai luoghi frequentati dalla ex compagna. In seguito a tutta una serie di vicende - riferiscono i militari - l'uomo era stato allontanato dall'autorità giudiziaria accusato di maltrattamenti in famiglia. L'uomo è agli arresti domiciliari.