Da Macbettu alla Tempesta di Shakespeare, stasera la prima a Sassari

Mercoledì lo spettacolo in scena a Cagliari. Regia di Alessandro Serra

Da Macbettu alla Tempesta di Shakespeare, stasera la prima a Sassari
Tgr Sardegna
"La Tempesta" di William Shakespeare

Sbarca nell'Isola, sotto le insegne della Stagione 2022-2023 de La Grande Prosa firmata Cedac Sardegna, “La Tempesta” di William Shakespeare nella immaginifica versione di Alessandro Serra (già regista del visionario “Macbettu”, Premio Ubu 2017 e Le Maschere del Teatro 2019) in cartellone alle 21 al Teatro Comunale di Sassari (prima regionale) e da mercoledì 11 fino a domenica 15 gennaio al Teatro Massimo di Cagliari (tutti i giorni da mercoledì a sabato alle 20.30 e la domenica alle 19 – venerdì 13 gennaio doppia recita con la pomeridiana alle 16.30) per una affascinante allegoria del potere. Sotto i riflettori Andrea Castellano, Vincenzo Del Prete, Massimiliano Donato, Salvo Drago, Jared McNeill, Chiara Michelini, Maria Irene Minelli, Valerio Pietrovita, Massimiliano Poli, Marco Sgrosso, Marcello Spinetta e Bruno Stori; traduzione e adattamento del testo sono dello stesso Alessandro Serra, che ha curato anche scene, luci, suoni e costumi oltre alla regia, con la sua cifra evocativa e poetica, ricca di simbolismi, caratterizzata da un linguaggio raffinato e contemporaneo, di forte immediatezza.