Dinamo straripante contro Brindisi, bene il ritorno di Gentile

Al PalaSerradimigni i sassaresi chiudono con un successo il girone di andata: pugliesi battuti 111-93 grazie a un grande terzo quarto

Dinamo straripante contro Brindisi, bene il ritorno di Gentile
Dinamo Sassari
L'allenatore, Piero Bucchi

La Dinamo Sassari ha concluso il girone di andata all’ottavo posto e soltanto la sconfitta nello scontro diretto contro Brescia la condanna a rimanere fuori dalle final eight di Coppa Italia. Contro Brindisi si cercava la prima vittoria per dare la caccia ai playoff ed è arrivata una prestazione più che convincente, soprattutto nella frazione di gioco dove si ammazzano le partite: il terzo quarto, concluso con un parziale di 37-24.

Nel 111-93 contro i pugliesi le difese sono state generose, ma a fare la differenza è stato il dominio a rimbalzi dei sassaresi: 43-21 con ben 16 rimbalzi offensivi, in una statistica dove gli ospiti partivano favoriti.

La Dinamo ha realizzato la migliore prestazione stagionale per valutazione complessiva e per percentuale da tre punti: 58,6% con ben 17 triple andate a segno. Sei i giocatori in doppia cifra: Bendzius, Gentile, Kruslin, Jones e Dowe, che ai suoi 15 punti ha aggiunto anche 6 assist, sostituendo egregiamente Gerald Robinson. Il play americano si è fermato infatti precauzionalmente per un fastidio muscolare e le sue condizioni sono da valutare.