Donna scomparsa a Olbia, i sub dei Carabinieri cercano il corpo in mare

In caserma l'interrogatorio dei 2 ex vicini di casa della 60enne

Donna scomparsa a Olbia, i sub dei Carabinieri cercano il corpo in mare
Ansa
ANSA

Da questa mattina i sommozzatori dei carabinieri setacciano un tratto di mare a Olbia alla ricerca del corpo di Rosa Bechere, la 60enne scomparsa nella città gallurese dal 26 novembre 2022. Le ricerche sono iniziate nella zona poco distante da via Aretino, dove si trova l'abitazione di Maria Giovanna Meloni e Giorgio Beccu, la coppia indagata dalla Procura di Tempio Pausania per la scomparsa, il possibile omicidio e l'occultamento del cadavere della donna. Proprio in queste ore è in corso nella caserma dei carabinieri di Olbia l'interrogatorio dei due indagati, che, per gli inquirenti, avrebbero agito per impossessarsi del denaro della donna. Meloni e Beccu si dichiarano invece innocenti.