E' incinta e l'azienda la assume a tempo indeterminato

La storia di Lorena Piras, segretaria di Macomer

E' incinta e l'azienda la assume a tempo indeterminato
Ansa
ANSA

Già mamma di due bambini, è in attesa del terzo. Aveva timore di comunicare la bella notizia al suo datore di lavoro. Ma l'azienda ha trasformato il suo contratto precario in uno a tempo indeterminato. E' la storia, a lieto fine, di Lorena Piras, una 31enne di Macomer, che lavora come segretaria alla Sardafuoco una piccola impresa di manutenzione e vendita di impianti a legna e pellet. 

Il 22 dicembre quando era andata da poco in maternità, le ha recapitato a casa un contratto a tempo indeterminato .