Il Tar blocca le mense scolastiche di Quartu

Servizio fermo a causa di un ricorso da parte di un'azienda esclusa dal servizio

Il Tar blocca le mense scolastiche di Quartu
Ansa
Mensa scolastica

Stop alla mensa nelle scuole di Quartu oggi e domani. La sospensione del servizio è legata a un decreto urgente del presidente del Tar Sardegna. Il provvedimento - si legge in una nota del comune - è stato assunto nella forma di misura cautelare "ante causam", senza che l'amministrazione comunale abbia potuto esporre le proprie ragioni, a seguito di un'istanza, pervenuta la sera del 5 gennaio, di un'azienda concorrente esclusa dalla gara d'appalto aggiudicata nei mesi scorsi a Compass Group Italia SpA e Catering Più Srl. "Per quanto rammaricata per l'accaduto - spiega il municipio - l'amministrazione è assolutamente certa del proprio buon operato, e, rappresentata dall'avvocato Mauro Tronci, è fiduciosa che il prossimo martedì 10 gennaio potrà rappresentare innanzi al Presidente del Tar tutte le sue valide ragioni per l'avvio del nuovo e tanto atteso servizio mensa". L'amministrazione fa sapere di esprimere anche "apprezzamento" nei confronti del presidente del Tar, "che ha mostrato grande sensibilità nel sospendere il servizio per due soli giorni e nel convocare nel più breve tempo possibile il Comune che potrà così esporre le proprie ragioni". Il Comune inoltre, si riserva di richiedere in giudizio la responsabilità aggravata nei confronti della ditta ricorrente.