Oristano

Maltrattava la moglie, in carcere un 47enne

Le indagini della Polizia erano partite dalla denuncia di un vicino di casa

Maltrattava la moglie, in carcere un 47enne
Tgr Rai
Polizia di Stato


Maltrattava e insultava la moglie, minacciandola anche con un coltello davanti ai figli minorenni. È stato arrestato dalla Polizia di Stato un 47enne di Oristano. Le indagini, iniziate su segnalazione di un vicino di casa, avevano già portato alla denuncia dell'uomo da parte delle forze dell'ordine. Poi erano andate avanti anche se la donna, forse perché si sentiva minacciata, aveva sempre negato le vessazioni. Ora è arrivato il provvedimento eseguito dagli agenti. L'uomo è nel carcere di Massama in attesa dell'interrogatorio di garanzia.