Mont'e Prama, fondi per nuovi scavi

Pubblicato un bando di gara da oltre 300mila euro

Mont'e Prama, fondi per nuovi scavi
Tgr
Un'immagine dei nuovi scavi

Nuovi fondi per far ripartire gli scavi a Mont'e Prama. Il ministero della Cultura, tramite il segretariato regionale per la Sardegna, ha pubblicato a fine dicembre un bando di gara per l'area archeologica della necropoli e il recupero dei resti scheletrici. L'importo a base d'asta è di 367.298 euro, di cui 12mila euro per oneri della sicurezza non ribassabili. Le offerte dovranno essere presentate entro il 15 gennaio e le buste saranno aperte dalle 9 del giorno successivo, in modalità telematica.