Proteste per il prezzo del latte, assolti due pastori

Erano accusati dell'assalto ad un furgone sulla statale131

Proteste per il prezzo del latte, assolti due pastori
Ansa
ANSA

Il Tribunale di Sassari ha assolto due pastori imputati per gli assalti ai furgoni alimentari nel febbraio del 2019, durante il periodo delle proteste contro il prezzo del latte che infiammarono tutta la Sardegna. I due, Gianfranco Fois, di 45 anni, e Pier Mario Salis, di 52, entrambi di Burgos, sono stati ritenuti non colpevoli. Erano accusati di aver preso parte all'assalto di un furgone che trasportava alimenti. Il mezzo era stato fermato da decine di manifestanti sulla strada statale 131, all'altezza di Thiesi. L'autista era stato obbligato a scendere dal furgone e aprire il portellone per far controllare il proprio carico. Secondo l'accusa era stato minacciato e intimidito dai manifestanti incappucciati e travisati. L'accusa è caduta davanti al giudice che ha assolto entrambi gli imputati.