Record storico di visitatori nei siti culturali gestiti dalla Fondazione Mont'e Prama

Nell'ultimo mese del 2022 sono stati quasi tremila i biglietti staccati

Record storico di visitatori nei siti culturali gestiti dalla Fondazione Mont'e Prama
Ansa
Giganti Mont'e Prama

Il 2022 si e' chiuso con il record storico dei visitatori nel mese di dicembre nei siti culturali gestiti dalla Fondazione Mont'e Prama. Nell'ultimo mese dell'anno sono stati quasi tremila i biglietti staccati tra il museo civico, l'antica città di Tharros e la torre di San Giovanni, con un aumento di oltre il cinquanta per cento rispetto al 2019, ultimo anno pre-pandemia.  Sono invece oltre 133 mila gli ingressi registrati nel corso del 2022. Numeri importanti, che confermano l'attenzione dei visitatori per la storia antica e le proposte del parco archeologico naturale del Sinis. Il rinnovo dell'allestimento e l'auspicata apertura della nuova ala del museo, con il ritorno delle statue di Mont'e Prama da Cagliari, fanno ipotizzare un bilancio per il 2023 in ulteriore crescita.