Sant'Efisio, processione in ricordo del martire

Il 15 gennaio la Chiesa celebra il santo che prima di morire invocò la protezione sui sardi

Sant'Efisio, processione in ricordo del martire
Tgr
Processione per Sant'Efisio

Celebrazioni nel sud Sardegna in ricordo di Sant'Efisio. Il 15 gennaio è infatti il giorno in cui la Chiesa ha fissato la memoria liturgica del santo, martire cristiano sotto Diocleziano nel 303 d.C. e venerato in tutta l'isola e in particolare nel cagliaritano. Prima di morire, Efisio di Antiochia avrebbe invocato la protezione divina sul popolo sardo e a lui è dedicata l'imponente corteo nel capoluogo nella giornata del Primo maggio. Questa mattina la processione sulla spiaggia di Nora, luogo dove secondo la tradizione il santo fu martirizzato; poi nel pomeriggio il simulacro del Santo è stato riportato nella chiesa a lui dedicata nel quartiere di Stampace a Cagliari per la celebrazione della messa. Celebrazioni anche a Capoterra, paese di cui Sant'Efisio è il patrono. 

Guarda il video