Crepe in un edificio di via Dettori, 13 persone costrette a lasciare la loro casa

Immediato lo sgombero dello stabile dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco. Dopo le verifiche, si estende il pericolo ad altri due edifici. Crollano altri calcinacci. Sul posto la polizia locale

Allarme nella tarda serata di sabato in pieno centro a Cagliari per alcune crepe che si sono formate in un edificio.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno disposto la chiusura di un tratto di via Dettori.

E' stato anche ordinato l'immediato sgombero dello stabile e 13 persone hanno dovuto lasciare la loro casa.

La zona è presidiata dagli agenti della polizia locale.