A Cagliari

Reddito di cittadinanza, maxi truffa scoperta dalla Polizia

140 stranieri percepivano indebitamente il sussidio dall'Inps regionale

Percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto.  
140 stranieri, provenienti da 22 Stati extra U.E., in prevalenza dal nord Africa e dall'Africa sub-sahariana sono stati denunciati dalla Polizia di Stato di Cagliari per aver ricevuto indebitamente dal 2019 il beneficio erogato dall'Inps regionale: in media 600 euro al mese per un valore complessivo di 4 milioni di euro. 

Parlano il capo della squadra mobile di Cagliari Fabrizio Mustaro e la direttrice vicaria Inps Sardegna Simona Bassi 

Guarda il servizio