Domani a Cagliari la prima de La sonnambula di Bellini

E' tutto pronto al Teatro Lirico per la messa in scena del capolavoro del belcanto. Sette le repliche in cartellone fino a sabato 21 maggio

Sospesa tra Arcadia e Romanticismo, torna domani sul palco del Teatro Lirico di Cagliari “La Sonnambula” di Vincenzo Bellini. Un melodramma in due atti risalente alla piena maturità dell'artista su libretto di Felice Romani, che non veniva rappresentato nel capoluogo sardo da 14 anni. L'opera, composta in soli due mesi, ottenne un grandissimo successo di pubblico sin dalla prima nel 1831, ed è considerata oggi tra i capolavori  assoluti del bel canto italiano.  L'allestimento che andrà in scena a Cagliari , firmato da Bepi Morassi, è quello che ha esordito nel 2012 al Teatro la Fenice di Venezia. A dirigere l'orchestra e il coro del teatro lirico, il giovanissimo Diego Ceretta, classe 1996, già sul palco cagliaritano a ottobre per la stagione concertistica ma al suo debutto assoluto nell'opera lirica. 

 

Il servizio di Francesca Caria