Contro le speculazioni ecco il "patto del grano"

Coldiretti Sardegna, Molino Casillo e Consorzio agrario siglano un protocollo su prezzo minimo garantito e saldo immediato. Giorgio Demurtas (Coldiretti Cagliari): produttori tutelati

L'accordo firmato a Cagliari tra Coldiretti Sardegna e il Molino Casillo, che opera nell'isola nelle strutture del Consorzio Agrario della Sardegna, prevede un prezzo minimo garantito di 51 euro, Iva compresa, a quintale di grano conferito dai cerealicoltori nei centri di ammassi del Consorzio a Macchiareddu, Dolianova, Sestu, VIllasor, Sardara, Senorbì, Tuili, Sanluri, Mogoro, Sassari nell'azienda Runchina.