Lotta contro il fuoco a Monastir

Le fiamme hanno minacciato case e aziende. In volo 5 elicotteri e un Canadair

Un vasto incendio è divampato nel pomeriggio di ieri alle porte di Monastir. Le fiamme, spinte dal forte vento di maestrale, si sono dirette velocemente velocemente verso case e aziende. La protezione civile ha chiesto l'intervento dei mezzi aerei. Sul posto, oltre alle squadre a terra, 4 elicotteri della flotta regionale, un elicottero del servizio antincendi dell'aeronautica militare e un Canadair decollato da Olbia. I mezzi aerei hanno operato per ore, ma al calar del sole a fronteggiare il rogo sono rimaste solo le squadre a terra. Le fiamme hanno raggiunto alcuni capannoni all'interno dei quali erano stoccate centinaia di rotoballe che sono andate in fumo. Dalle prime luci dell'alba elicotteri e Canadair hanno ripreso i lanci.