Alghero diventa capitale del crossfit

Atleti da tutto il mondo attesi dal 2 al 4 settembre

Alghero e la Sardegna si preparano a trasformarsi nella capitale mondiale del CrossFit globale (strong Sardinia) con il Wod War 4 Mori: 22 team Elìte, 35 team Open e 6+6 team master young & classic, 4 team americani, 2 team inglesi, 3 team spagnoli, un team australiano e uno tedesco, maltese e francese.

Annunciata anche la presenza ad Alghero del team Mayhem e del fuoriclasse assoluto Rich Froning, che dovrà confrontarsi con due temibili team in gara il Mamma Mia, 2/a negli ultimi games, e con Crossfit Oba, (secondo ai Granite Games 2022).

In campo, oltre ai fortissimi crossfitter europei, gli italiani di assoluto livello come Enrico Zenoni ed Elisa Fuliano, team Bad Boars Italy e dei migliori sardi sulla scena della disciplina.

 

Nel servizio le interviste a Massimialiano Petrucci (coach e organizzatore) e Gian Stefano Murru (organizzatore eventi)