Sconfitta di misura

Autogol di Obert, Cagliari eliminato dalla Coppa Italia

Netta supremazia del Bologna contro i rossoblù privi di molti titolari risparmiati da Liverani. Buone le prove di Capradossi in difesa e Lella e centrocampo.

Il Bologna si guadagna la qualificazione agli ottavi di coppa italia contro un Cagliari rimaneggiato da mister Liverani con l’obiettivo di preservare le pedine fondamentali della squadra in vista del campionato. Obert torna nel suo ruolo naturale di centrale difensivo insieme a Capradossi, al debutto dal primo minuto e autore di una prova senz’altro sufficiente. Anche il centrocampo è stravolto: Viola nella posizione di regista, mezzali Lella -per lui una sola presenza da titolare in serie b- e il primavera Kurfalidis all’esordio assoluto quest’anno in un impegno ufficilale con la prima squadra. In attacco chance per Millico che non incide, così come Pereiro per l’occasione insignito della fascia di capitano. A completare il tridente un Lapadula ancora una volta evanescente.