Prossimo turno

Inizia la settimana di Cagliari-Brescia

I rossoblù ritrovano un passato ingombrante, con luci e ombre ma per certi aspetti rimpianto: alla guida delle Rondinelle c’è Massimo Cellino, il presidente più longevo nella storia dei sardi con i sui 22 anni di militanza

Nulla è perduto, dopo soli otto turni, ma il progetto di mister Liverani non sta dando i frutti sperati. Innanzitutto in termini di risultati: la media punti è deficitaria per una squadra che vuole riprendersi subito la serie A e vale quanto quella del Sudtirol, formazione che quest’anno affronta per la prima volta nella sua storia il torneo cadetto. La vetta della classifica dista già sette lunghezze e ciò che maggiormente preoccupa è che i rossoblù finora hanno raccolto esattamente quanto meritavano, per la qualità e l’efficacia del gioco espresso.