La beffa di Bolzano

Pari al 94esimo, non solo sfortuna

Liverani si sente in debito con la dea bendata, ma a pesare sul bilancio in deficit sono anche le scelte dell'allenatore

Contro il Sudtirol nel secondo tempo si è vista una squadra che aveva raggiunto il vantaggio e sembrava in grado addirittura di aumentarlo. La mossa conservativa con Dossena e Lella per Rog e Nandez al 90esimo non ha sortito l’effetto di difendere i tre punti, ma piuttosto quello di suggerire agli avversari che i rossoblù volevano proteggersi e si sentivano perciò vulnerabili.