La strage degli olivastri minacciati dal fungo fitòftora

Un'equipe guidata dall'Università di Sassari in campo con una terapia sperimentale.

Gli olivastri, i monumenti verdi dell'Oristanese, sono a rischio: il nemico si chiama fitòftora, un fungo che colpisce queste piante e contro il quale un'equipe multidisciplinare guidata dall'Università di Sassari ha messo in campo una lotta che scommette su una terapia sperimentale.