Trasforma un appartamento occupato in una centrale dello spaccio

Arrestato un giovane di 19 anni a Cagliari

Un giovane di 19 anni, disoccupato,è stato arrestato dagli uomini della squadra mobile di Cagliari per detenzione e spaccio di droga. Il ragazzo aveva trasformato un appartamento occupato all’ultimo piano di un condominio del quartiere di Is Mirrionis  in una “centrale di spaccio”. Dopo un periodo di indagini, è scattato il blitz degli agenti, che sono riusciti ad entrare nell’appartamento, accodandosi ad un cliente. La perquisizione ha consentito di rinvenire circa 70 g. di cocaina, già confezionata in 140 dosi e pronta per essere spacciata; 50 g. di marjuana, oltre alla somma di oltre 1400 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. La casa occupata, di proprietà del comune di Cagliari, è stata posta sotto sequestro preventivo. L’uomo è agli arresti domiciliari.