In Sardegna nascono sempre meno bambini

Nell'Isola il tasso di fecondità più basso d'Italia. La sociologa Maria Letizia Pruna: "Le donne siano messe nelle condizioni di fare figli"

Sempre meno bambini. La Sardegna è ancora una volta la regione italiana con la fecondità più bassa. Meno di un figlio per donna in età fertile, 0,91 nel 2023, contro un dato di 0,95 nel 2022, in una classifica nazionale in cui primeggia il Trentino Alto Adige con 1,42 figli per donna. 

E in Sardegna le gravidanze sono in età sempre più avanzata. Qui il dato più alto d'Italia, il primo bambino arriva a 33,2 anni.

La sociologa Maria Letizia Pruna parla di un contesto "poco amichevole" nei confronti della genitorialità.