Sicilia
10 Dicembre 2018 Aggiornato alle 23:52
Cronaca

Incidente nelle notte a Floridia, muore un giovane di 25 anni

Thomas Tralongo ha perso il controllo del suo scooter poco dopo l'1.30. Incerte le dinamiche dell'impatto, forse uno scontro con un'auto pirata
Credits © ansa ambulanza cc
ambulanza cc
Il ritorno a casa sulla strada provinciale Mangiapicca di Floridia, poco dopo l'1.30. 
Una sbandata o forse l'impatto con un'auto, scaraventa lo scooter di Thomas Tralongo, 25 anni residente a Floridia, a poca distanza dal muretto di protezione di una villa. A dare l'allarme è un automobilista di passaggio nello stesso tratto di strada poco dopo. All'arrivo dell'ambulanza del 118 però non c'è nulla da fare. Non bastano le manovre di rianimazione e i tentativi di salvare la vita del ragazzo. 
Restano incerte le dinamiche dell'incidente. Secondo alcuni testimoni una macchina sarebbe transitata proprio in quei minuti ad alta velocità lungo la strada provinciale. Per tutta la notte sono andati avanti i rilievi degli agenti della sezione infortunistica stradale della polizia municipale. 
In mattinata i carabinieri hanno chiesto di visionare le telecamere di sorveglianza di una ditta edile della zona per cercare di chiarire il coinvolgimento o meno di un'auto che non si sarebbe poi fermata a prestare soccorso. 
 

Potrebbero interessarti anche...

Altri articoli da Cronaca