Sicilia
17 Giugno 2019 Aggiornato alle 19:44
Politica & Istituzioni

Il Movimento 5 Stelle: l'Ars costa più della Casa Bianca

Il gruppo parlamentare dei pentastellati ha verificato le ore di lavoro e i costi e denuncia: "Un minuto costa mille euro". Dura la replica del presidente dell'Ars Gianfranco Miccichè: "Li querelo"
di Lucia Sgueglia
"Ho dato mandato ai miei avvocati di capire se ci sono i margini per una denuncia". Risponde così il presidente dell'Ars, Gianfranco Micciché, ai dati forniti dal gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle secondo cui: "L'Assemblea costa mille euro al minuto". 

La sua dichiarazione.
watchfolder_TGR_SICILIA_WEB_495037_02.27.1 REDAZ Itw MICCICHE'.mxf
Queste invece erano state le parole di Stefano Zito, deputato regionale del Movimento 5 Stelle: "Considerando che il costo dei deputati è circa 15 milioni, considerando quanto si lavora in aula, la media è 20 ore e 33 minuti al mese, potremmmo dire che in questo momento il costo in questa assemblea è di circa mille euro al minuto".

Le sue esatte parole.
watchfolder_TGR_SICILIA_WEB_494559_MILLE EURO AL MINUTO.mxf
Il costo totale di Palazzo dei Normanni, secondo i dati dei pentastellati, è di  137 milioni all'anno, incluse pensioni dei dipendenti, e vitalizi. Più della Casa Bianca, denunciano.  Il paragone è una provocazione, ma il Movimento aggiunge i dati dulla produttività. A Sala D'Ercole i deputati sono in aula 7,25 giorni al mese, 87 in un anno, il record negativo a maggio, media di 4 ore e 34 minuti.

 I dati si riferiscono al 2018, fino al primo febbraio scorso.

Su 394 disegni legge presentati, solo 21 sono diventati legge. Le commissioni hanno lavorato mediamente 1,66 giorni a settimana. Si fanno straordinari sotto le finanziarie, ma subito dopo l'approvazione, l'attività crolla.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Politica & Istituzioni