Sicilia
27 Giugno 2019 Aggiornato alle 06:27
Cronaca

Neutralizzata una bomba della seconda guerra mondiale

Una bomba d'aereo tedesca da 500 chili risalente al secondo conflitto mondiale individuata in mare a 5 metri di profondità vicino l'ingresso del porto di Portopalo di Capo Passero è stata neutralizzata dai palombari della Marina Militare
Credits © TGR mare agitato Lipari
mare agitato Lipari
Una bomba d'aereo tedesca da 500 chili risalente al secondo conflitto mondiale individuata in mare a 5 metri di profondità vicino l'ingresso del porto di Portopalo di Capo Passero (Siracusa) è stata neutralizzata dai palombari della Marina Militare di Augusta. L'intervento è durato due giorni, dal 10 all'11 giugno scorsi, ed è stato richiesto dalla Prefettura di Siracusa in seguito alla segnalazione di uno sportivo 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca