Processo depistaggio, chiesta archiviazione per Petralia e Palma

L'istanza della Procura di Messina IL SERVIZIO DI LAURA PASQUINI

Processo depistaggio, chiesta archiviazione per Petralia e Palma
tgr
La Procura della Repubblica  di Messina ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta sul depistaggio delle indagini sulla strage di via D'Amelio aperta a carico degli ex pm Carmelo Petralia ed Annamaria Palma.
 I due magistrati facevano parte del pool che coordinò l'inchiesta sull'attentato costato la vita al giudice Paolo Borsellino e agli agenti della scorta. 
A entrambi si contestava il reato di concorso in calunnia aggravato dall'avere favorito Cosa nostra.
 Secondo l'accusa, in concorso con tre poliziotti tuttora sotto processo a Caltanissetta, i due pm avrebbero contribuito al depistaggio delle indagini sulla strage imbeccando tre falsi pentiti,  tra cui Vincenzo Scarantino, e suggerendo loro di accusare dell'attentato persone ad esso estranee. Accuse per le quali viene chiesta ora l'archiviazione