Sicilia
    02 Luglio 2020 Aggiornato alle 17:56
    Sport

    Il Trapani si impone sul Pordenone per 3-0

    Sesto risultato utile consecutivo. Gol di Coulibaly. Doppietta per Pettinari. La salvezza non è un miraggio.
    di Manlio Mezzatesta
    watchfolder_TGR_SICILIA_WEB_676764_06.26.3 MEZZATESTA CALCIO TRAPANI DA RULLO.mxf
    Un Trapani pimpante e attento conquista meritatamente tre punti contro una delle più forti di questa stagione di Serie B. Al Provinciale, nell'anticipo della 30° giornata del campionato cadetto, i siciliani battono per 3-0 il Pordenone, che lotta per i playoff promozione. Una vittoria fondamentale che riaccende le speranze di salvezza. La formazione di Castori è al sesto risultato utile consecutivo, con due successi e quattro pareggi.
    Il Trapani parte bene, controlla le iniziative degli ospiti senza soffrire ed è propositivo in attacco. Al 34' è Coulibaly a portare in vantaggio i granata. Il centrocampista si inserisce in area di rigore e raccoglie un pallone invitante deviando in rete con una gran botta. Nella ripresa il copione non cambia, padroni di casa padroni del gioco. Al 58' bella combinazione in contropiede tra Kupisz e Pettinari. Il polacco si inserisce da destra e mette al centro in area un pallone che sorprende la difesa avversaria e l'attaccante ex Lecce ha gioco facile a mettere in rete il 2-0 per la squadra allenata da Castori. Al 61' ancora Pettinari protagonista. Si procura un rigore dopo essere stato atterrato dal portiere Di Gregorio e lo trasforma realizzando il 3-0. Il primo e unico tiro in porta del Pordenone arriva solo all'81' con una botta da fuori area di Candellone, ma Carnesecchi è attento e para.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Sport