Sicilia
    25 Febbraio 2021 Aggiornato alle 18:17
    Cronaca

    Ritrovato in Svizzera il bimbo scomparso da Carlentini

    Dopo 9 mesi Giovanni Daidone ha potuto riabbracciare suo figlio, rapito dalla madre. Il piccolo ritrovato in Svizzera
    Credits © tgr Bimbo rapito
    Bimbo rapito
    E' stato trovato in Svizzera dalla polizia il bambino di 4 anni, rapito dalla madre, fuggita da Carlentini poco prima del lockdown a marzo. La donna prima era andata in Portogallo, poi nel sud della Spagna, in Andalusia. Adesso, dopo nove mesi di ricerche, il padre Giovanni Daidone ha potuto riabbracciare suo figlio.​ In realtà Giovanni Daidone, aveva iniziato una sua personale caccia la bimbo a metà agosto, andando nella Penisola Iberica alla ricerca di suo figlio tanto da decidere di trasferirsi proprio nel sud della Spagna. Intanto l'ex moglie aveva fatto perdere le tracce.
    Nei confronti della mamma era stato spiccato un mandato di arresto europeo per sequestro per sequestro di persona che è stata fermata dalle autorità giudiziarie elvetiche.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca