Sicilia
    20 Aprile 2021 Aggiornato alle 19:30
    Cronaca

    Maltrattamenti agli anziani in una casa di riposo, quattro arresti

    Operazione della Guardia di Finanza di Palermo. "Violenze fisiche e morali sugli ospiti": sequestrata la struttura
    Credits © tgr
    Insulti e minacce, continue e insostenibili mortificazioni: a questo erano sottoposti gli anziani ospiti della casa di riposo "i nonnini di Enza" a Palermo. Quattro le persone agli arresti domiciliari, provvedimento eseguito dalla guardia di Finanza su richiesta della procura.

    Dopo una segnalazione di uno degli ospiti, le fiamme gialle del nucleo di polizia economico finanziaria con intercettazioni ambientali hanno osservato per due mesi quello che succedeva nella struttura. 

    Frasi come "ti prendo a bastonate, t'ammazzo a legnate", e violenze fisiche: calci, schiaffi, strattonamenti e intimidazioni per costringere gli anziani a stare seduti.

    Ai quattro arrestati, tutti residenti a Palermo, la Procura ha contestato i reati di maltrattamento, lesioni personali, nonché di violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, perché i dipendenti della struttura assistenziale non facevano uso dei dispositivi di protezione contro il Covid19, pur entrando a contatto stretto in un luogo chiuso con soggetti anziani, particolarmente fragili.

    Per questo gli ospiti della casa di riposo sono stati tutti sottoposti a tampone, per scongiurare il pericolo di focolai.
    anziani maltrattati
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca