Sicilia
30 Giugno 2022 Aggiornato alle 05:57
Cronaca

Autista di ambulanza muore per Covid: la denuncia della Fials

Il dolore della famiglia
Credits © tgr covid
covid
La denuncia in una nota della Fials Confsal Palermo. E'morto a causa del Covid che aveva contratto mentre lavorava. Non ce l'ha fatta Bernardino Caruso, autista di ambulanze a Villa Sofia, che dopo aver lavorato per 31 anni nella sanità ha perso la vita per colpa del Coronavirus. In una una nota il sindacato si è stretto intorno alla famiglia. Caruso aveva 58 anni.
"Una morte sul lavoro al pari di tante altre che deve ricordare a tutte le istituzioni che serve il massimo impegno per garantire protocolli di sicurezza sempre più efficienti”, scrivono dalla segreteria provinciale della Fials Confsal in una nota a firma del segretario Enzo Munafò, dopo aver appreso la triste notizia dai colleghi.
Caruso aveva ricevuto una prima dose di vaccino lo scorso mese di gennaio ma nello stesso mese è risultato positivo. Le sue condizioni si sono aggravate e sono precipitate dopo una battaglia durata oltre tre mesi

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca