Terme Vigliatore, operaio quarantenne muore folgorato in un vivaio

L'uomo, di origini rumene, stava lavorando a un impianto elettrico

Terme Vigliatore, operaio quarantenne muore folgorato in un vivaio
Tgr Sicilia
Ospedale Milazzo

Un quarantenne di origini rumene ha perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto a Terme Vigliatore, nel Messinese. L' uomo stava effettuando dei lavori all'impianto elettrico di un vivaio in contrada Lacco. Per cause in corso di accertamento, è stato colpito da una scarica elettrica che non gli ha lasciato scampo. Inutili i soccorsi. L'incidente si è verificato questa mattina intorno alle 9. Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Terme Vigliatore intervenuti sul posto insieme al personale del Spresal. La salma e' stata trasferita nella camera mortuaria dell'ospedale di Milazzo. L'uomo era sposato e viveva a Mazzarrà Sant'Andrea.