Sicilia
27 Giugno 2019 Aggiornato alle 09:52
Cronaca

Rita Borsellino: "Paolo? Memoria da coltivare non solo un giorno all'anno"

Intorno all'albero della Pace, un ulivo piantato dalla madre di Paolo Borsellino, la vigilia del 26simo anniversario della strage di via d'Amelio
di Antonio Sansonetti

Uno di quegli appuntamenti che il centro studi intitolato al giudice ucciso dalla mafia - che organizza la commemorazione - definisce "semi di memoria operante". Nella "memoria operante" un ruolo può giocarlo anche una fiction come "la mafia uccide solo d'estate": parla Carmelo Galati, uno degli interpreti.

C'è la famiglia Borsellino con le figlie Fiammetta e Lucia e le nipoti, è c'è una famiglia allargata che si è formata negli anni del pool antimafia ne fa parte Massimo Caponnetto figlio del giudice Antonino: "Mi ricordo mio padre così addolorato... penso che le stragi siano uno degli eventi più importanti nella storia del nostro Paese".

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca