Sicilia
    19 Maggio 2022 Aggiornato alle 05:12
    Spettacolo

    Premio Martoglio a Leo Gullotta, Nino Bellomo e Tony Cucchiara

    Assegnati a Grotte, nell'Agrigentino, a tre siciliani che si sono distinti nello spettacolo. Riconoscimento alla memoria all'autore di musical, canzoni e programmi tv

    E' impreziosito dai versi in dialetto recitati da Leo Gullotta il sedicesimo premio "Nino Martoglio - Città di Grotte" dedicato agli artisti dell'isola che si distinguono nello spettacolo. L'attore e doppiatore catanese, insignito con il riconoscimento speciale Gregorio Napoli, è uno dei tre premiati della manifestazione del paese alle porte di Agrigento ideata dall'attore Aristotele Cuffaro. A un decano del teatro e del cinema, il novantaseienne agrigentino Nino Bellomo, va invece il premio Francesco Pillitteri.

    Riconoscimento alla memoria a Tony Cucchiara. Un ricordo per l'eclettico artista di Agrigento, scomparso lo scorso due maggio, che si è cimentato con con il musical, con la canzone, partecipando anche al Festival di Sanremo, e con la tv, da autore di programmi Rai. A ritirare il premio la figlia Annalisa.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Spettacolo