Sicilia
    11 Dicembre 2019 Aggiornato alle 19:28
    Economia & Lavoro

    Vertenze lavoro in Sicilia. Appello della Cgil al governo

    Rimangono irrisolte tante vertenze lavoro in Sicilia e secondo la Cgil la crisi del governo nazionale mette a rischio misure importanti per la regione. Il segretario regionale del sindacato chiede di convocare il consiglio dei ministri straordinario
    di Laura Pasquini - montaggio: Daniele Randazzo

    Un consiglio dei ministri straordinario per evitare catastrofiche ripercussioni anche sul mondo del lavoro in Sicilia. Lo chiede la Cgil, con il segretario regionale Alfio Mannino. Tra le misure bloccate, conseguenza della crisi di governo nazionale, la proroga della cassa integrazione straordinaria per i 670 lavoratori della Blutec di Termini Imerese, da luglio senza alcuna protezione sociale.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro