Sicilia
    20 Ottobre 2019 Aggiornato alle 18:54
    Cronaca

    Migranti: nuovo soccorso a largo della Libia. 9 sbarchi dalla Open Arms

    Ancora 507 migranti in attesa di un porto sicuro a bordo di due navi Ong. Completata l'evacuazione medica per 3 persone più 6 familiari dalla Open Arms, restano gli altri 151 che si aggiungono ai 251 salvati dalla Ocean Vikings
    di Eleonora Mastromarino - montaggio: Andrea Panarello

    Un saluto e poi l'applauso per  le due donne con i loro familiari che hanno lasciato la Open Arms dirette a Malta per motivi sanitari, sospetta tubercolosi o polmonite. Restano quindi 151 i migranti a bordo dell nave della ong spagnola per l'undicesimo giorno di fila. La scorsa notte c'era già stato il trasporto del paziente più grave a Lampedusa.

    Lui e altre tre persone, salvate sempre dalla ong spagnola e arrivate nell'Agrigentino in emergenza sanitaria nei giorni scorsi, saranno ascoltate dalla Procura di Agrigento. I magistrati hanno aperto un fascicolo per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina a carico di ignoti, in cerca dei possibili scafisti. Una procedura di routine che si attiva ogni volta che c'è uno sbarco in territorio italiano. Dunque, nessuna accusa per la ong, la Procura conferma di aver ricevuto l'esposto annunciato da Richard Gere nella conferenza stampa dopo la visita a bordo, che è ora in fase di valutazione. Intanto la Federazione delle chiese evangeliche ha scritto al presidente del Parlamento europeo Sassoli dando disponibilità ad accogliere i 151 ancora a bordo.

    Ancora in mare anche altri 356 migranti salvati dalla Ocean Vikings, la nave delle ong Sos Mediterranée e Medici senza frontiere, che resta in zona di ricerca e soccorso libica per offrire supporto ad altre navi in avaria. Per ora sono quindi 402 i migranti in attesa di un porto sicuro.

    Mentre cresce la solidarietà per l'ong spagnola dal mondo dello spettacolo dopo Richard Gere anche Antonio Banderas e Javier Bardem.
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Cronaca