Sicilia
    12 Dicembre 2019 Aggiornato alle 20:00
    Economia & Lavoro

    Cento anni nel ricordo della strage di Portella della Ginestra

    Giorgio Guzzetta ha festeggiato i suoi 100 anni omaggiando il ricordo delle vittime del 1 maggio 1947. Aveva 28 anni quando scampò ai proiettili dell'eccidio indicato come la prima strage di Stato

    Un mazzo di garofani rossi e di spighe: nel giorno dei suoi 100 anni, è stato questo l'omaggio di Giorgio Guzzetta alla memoria delle 12 vittime cadute a Portella della Ginestra il 1 maggio del 1947.
    Guzzetta fu tra le centinaia di braccianti ed operai scampati quel giorno ai colpi sparati contro i partecipanti alla Festa del Lavoro.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro