Sicilia
28 Novembre 2022 Aggiornato alle 15:09
Cronaca

Ucciso per errore, parla la sorella della vittima

Mariella è la sorella di Filippo Parisi, il panettiere di 17 anni morto innocente nella faida di mafia che intorno al '90 insanguinò Catania con 100 omicidi all'anno
di Roberta Marilli - Montaggio: Rosario Condorelli

"Nessun perdono per chi ha ucciso mio fratello": così la sorella di Filippo Parisi che aveva 18 anni nel 91 quando fu assassinato per sbaglio dal killer Roberto Cannavò al servizio del boss Mazzei durante la faida che sconvolse Catania in quel periodo.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca