A Gibellina rinasce la "Città di Tebe" di Pietro Consagra

Non si restaurava da 18 anni e la ruggine aveva cominciato a corrodere le sagome di metallo rendendole anche instabili