Il 4 aprile del 1992 il delitto del maresciallo dei Carabinieri Guazzelli

Il militare viaggiava sulla strada da Agrigento a Porto Empedocle

. Un gruppo di fuoco di cosa nostra lo sorpassò a bordo di un furgoncino e aprì il fuoco. Così morì sotto raffiche di mitra e colpi di fucile il maresciallo dei carabinieri Giuliano Guazzelli