Sicilia
    28 Gennaio 2022 Aggiornato alle 16:45
    Cronaca

    Racket e usura a Trapani: l'impegno di un'associazione per fare rete

    In provincia solo 10 le denunce di estorsione in un anno. La situazione è molto più grave, denuncia lo sportello di solidarietà per le vittime di estorsione e usura
    di Carla Falzone - montaggio: Gioacchino Novello

    In un anno, in provincia di Trapani, solo 10 imprenditori hanno denunciato di aver subito un'estorsione. Numeri che nascondono una realtà molto diversa, denuncia Giuseppe Novara, responsabile dello Sportello di solidarietà per le vittime di estorsione e usura

    "La strada è ancora in salita - aggiunge - da soli non ce la possiamo fare, abbiamo bisogno delle associazioni di categoria" 
    Per questo è stata organizzata una giornata di confronto e ascolto alla quale hanno partecipato: Federalberghi, Cna, Confartigianato, Camera di commercio e Sicindustria. Spesso, infatti, gli imprenditori colpiti dal racket si rivolgono prima alla propria associazione di categoria. 



    0255 perchè chi si trova in difficoltà l'imprenditore in prima battuta si rivolge alla propria associazione e simao qua a dire facciamo rete 
     
    un consulente bancario, un avvocato  e uno psicologo questo il team che l'associaziona nata a trapani nel 2020 mette a disposizione di chi cerca aiuto 

    0333 dobbaimo fare in modo che chi esercita la libertà di impresa lo faccia senza condizionamento 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Cronaca