"A storia di Rosa" in anteprima il singolo della cantautrice Gabriella Lucia Grasso

Il brano dedicato a Rosa Balistreri anticipa l'album Sognatrici

 

In anteprima il singolo "A Storia di Rosa" di Gabriella Lucia Grasso,  in collaborazione con l’Associazione Culturale CRAM,  per Musica Lavica Records. Anticipa la pubblicazione dell’album Sognatrici prevista a settembre 2024.

A storia di Rosa, dedicata a Rosa Balistreri, è il primo singolo estratto dall’ album Sognatrici. Quella di Rosa è una storia di dolori e tormenti e, malgrado la sua vita sia stata piena di amare sfide personali, la cantastorie isolana è riuscita con tenacia e passione a portare la tradizione cantautorale siciliana all’attenzione e alla considerazione di tutta Italia, osannata da intellettuali e artisti come Guttuso, Sciascia, Dario Fo e Giovanna Marini. La forza della voce di Rosa, come canta Gabriella, è “assai miraculosa” e con coraggio ha stregato l’Italia dell’epoca.

Il video, che accompagna l’uscita del singolo, è girato citando stilisticamente le pellicole degli inizi del Novecento del film muto, intervallato da cartelli esplicativi, secondo l’uso dell’epoca. L’album è immaginato come un unico racconto diviso in capitoli, di cui il video ‘A storia di Rosa è appunto il “Capitolo 1”. Esso invita alla riflessione, passando da scene in bianco e nero che raccontano il passato ad altre a colori che raccontano il presente; nulla pare cambiato ed è ancora tanta la strada da percorrere in favore dei diritti delle donne.

Sognatrici, un progetto interamente patrocinato da Amnesty International Italia, nasce da un docu-show ideato e portato in scena insieme a Valeria Benatti, nota scrittrice e conduttrice radiofonica. È una raccolta di storie di donne valorose e coraggiose che, cambiando il proprio destino, hanno cambiato anche la storia di tante donne. 

Gabriella Lucia Grasso cantautrice, compositrice e attrice catanese, ha un’anima latina, la cui voce ha un timbro inconfondibile, profondo, dolce e carnale. Si è formata tra il Conservatorio Santa Cecilia di Roma e l’Accademia del Teatro Stabile di Catania e ha studiato canto con Elizabeth Sabine. Il suo percorso artistico è caratterizzato da collaborazioni d’eccezione, come quelle con Bob Mcferrin, Giorgio Albertazzi e Carmen Consoli. Sognatrici sarà il suo sesto album