Racket delle estorsioni, parla un nuovo pentito di mafia

Si pente un esattore del pizzo della mafia palermitana e racconta: In alcune zone della città come Brancaccio i commercianti preferiscono pagare