Toscana
    19 Settembre 2019 Aggiornato alle 07:32
    Cronaca

    Trova un serpente nella macchina, automobilista soccorsa dalla Polstrada

    Una donna di 72 anni si è accorta della presenza del rettile mentre era alla guida all'altezza di Poggibonsi. Gli agenti hanno catturato l'animale, poi rivelatosi inoffensivo.
    Credits © Polstrada Il serpente catturato dagli agenti
    Il serpente catturato dagli agenti
    Mentre era alla guida ha visto nella sua auto spuntare un serpente di oltre un metro e mezzo, impaurita è uscita dall'abitacolo e ha iniziato a urlare attirando così l'attenzione di una pattuglia della sezione di Siena della polizia stradale che stava monitorando i veicoli sull'Autopalio e che è intervenuta. E' accaduto nel pomeriggio di ieri a Poggibonsi (Siena), presso l'area di servizio 'Drove-est'. Protagonista una cittadina inglese di 72 anni che stava tornando nel Regno Unito dopo un impegno di lavoro nel Senese. I poliziotti, con l'aiuto di un meccanico e dei vigili del fuoco, si sono messi alla ricerca del rettile entrato presumibilmente da un finestrino e che si era poi nascosto sotto i tappetini. Il serpente, poi rivelatosi appartenere a una specie inoffensiva, è stato individuato e poi liberato nei campi attigui alla Palio. La donna, prima di riprendere il viaggio, e passata la paura, ha ringraziato i soccorritori
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca